Trattoria Al Cacciatore – Salsomaggiore Terme

28 gennaio 2011 in Ristoranti

Se cercate i sapori di una volta, il gusto casereccio della vera cucina emiliana, vi basterà salire sulle prime colline alle spalle di Salsomaggiore. A soli cinque chilometri dal centro città, la Trattoria Al Cacciatore serve ai suoi clienti i piatti caratteristici della gastronomia locale. La trattoria nasce nel lontano 1960 da una semplice bottega alimentare. Ai fornelli la signora Silvana cucinava le tante prede di caccia catturate dal marito per preparare gli gnocchi alla cacciatora – al sugo di cinghiale -, la lepre e il cinghiale alla cacciatora, la faraona in erba e salvia. Piatti unici, ancora oggi fra le migliori specialità proposte della trattoria, oggi gestita dal primo figlio maschio dei fondatori, il signor Gianni, insieme alla moglie, la signora Nicoletta, in cucina, e alla figlia Elisa, in sala.

Varcata la soglia del locale e salutati dall’accoglienza calorosa del patron, su una delle pareti d’ingresso potrete scorgere i piatti griffati “Al Cacciatore” e le numerose firme dei personaggi famosi passati fra i tavoli della storica trattoria, soprattutto nel periodo di Miss Italia. Potrete scegliere di accomodarvi in una delle due sale, accoglienti e luminose. Il personale vi guida con piacere nella scelta dei piatti: antipasti della casa con i migliori salumi della zona, abbinati al Parmigiano Reggiano e ai vini tipici del territorio, caramelle al tartufo, anolini in brodo, gnocchi di patate, tortelli d’erbetta, pisarei e fasò, cinghiale alla cacciatora, faraona, punta di vitello ripiena. Per finire, torte caserecce, tiramisù e budini ricchi di gusto.

Fra i pezzi forti del menu si consiglia la torta fritta, preparata e servita ogni giorno, leggera e fragrante, nella versione classica o integrale. La cucina si distingue anche per il sapiente accostamento fra tradizione e innovazione. Un esempio? Accanto alla pasta fatta a mano, ecco la novità della pasta al farro, condita da una generoso sugo alla cacciatora.

In estate non perdete l’occasione di cenare nella veranda panoramica, con una splendida vista del castello di Vigoleno, illuminato dalle ultime luci del tramonto: una romantica serata dedicata ai sapori di una cucina rinomata e sincera.

Trattoria Al Cacciatore
Località Cangelasio Costa, 100 – 43039 Salsomaggiore Terme (Parma)
Tel.: 0524 572193
Fax: 0524 576205
Sito Web: www.trattoriaalcacciatore.it
e-Mail: alcacciatore@trattoriaalcacciatore.it
Chiusura: mercoledì e giovedì, eccetto i festivi. Prenotazione gradita.
Come arrivare: dal centro di Salsomaggiore Terme percorrete viale Porro e salite verso il cimitero; pochi metri più avanti, troverete una strada alla vostra sinistra con l’indicazione per Cangelasio.

Lascia un commento!

Previous post:

Next post: